Instagram Stories: Come si usa ?

instrafra

La prima cosa a cui ho pensato quando ho letto di questa novità di Zuckerberg è stata: “non posso reggere un ulteriore social network da aggiornare, ho un limite e i miei giga davvero non bastano ahaha.”
Ma se vi  devo essere sincero, inizio questo post dicendovi che preferisco Instagram Stories a Snapchat perché attraverso una sola applicazione posso pubblicare sia una foto temporanea ( che dura un arco di 24 ore) e una foto permanente sul mio profilo.
Prende il nome di Stories perché puoi creare la tua storia giornaliera caricando foto e video , arricchendole con scritte ed emoji.
Per iniziare a caricare la vostra storia basta che clicchiate sul segno “+”:

instagram stories

per caricare una foto basta scattarla e cliccare sull’icona in basso al centro:

instagram-stories-draw

foto che puoi vedere successivamente nell’icona ” la tua storia” , e di fianco trovi le storie dei tuoi amici.
Se sei un tipo riservato puoi , come su Snapchat, modificare le impostazioni di Privacy e rendere il tuo profilo visibile solo ai tuoi follower.
instagram-storiese puoi scoprire tutti quelli che hanno visto la tua storia in questo modo :

ffffuna differenza con Snapchat è l’utilizzo del testo, che purtroppo è bianco e su alcune foto/video potrebbe non essere leggibile.
Qui sotto vi lascio un piccolo trucco per risolvere questo “fastidio”
instagram-stories-scrittel’unica cosa che mi manca di Snapchat sono sia i geofiltri che i filtri in generale, ma penso che presto arriveranno anche su Instagram!
Buon divertimento!

un Acido

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial