La notte degli oscar: I migliori e i peggiori look

La notte degli Oscar:

Quanti di voi ieri sera ( in diretta, alle 3 del mattino) hanno desiderato, chi per un motivo chi per un altro, vedere queste famosissime premiazioni ma non hanno potuto?. Io sinceramente non avendo #sky ( che solo per questo hashtag dovrebbe regalarmi un pacchetto premium) li ho visti mediante vie alternative e dato che per il secondo anno continuo a vederli con piacere , volevo condividere con voi i look che mi hanno colpito di più , al di la di chi ha vinto l’Oscar o meno.

L’apertura.

Ellen apre la premiazione. In molti l’hanno criticata per la selfie di inizio Oscar, forse troppo stupida, per altri non adatta ad una premiazione, fatto sta che è stata la foto più retwittata di sempre su Twitter. Io ho solo una cosa da criticarle: Ellen , perché mi sembri Nadia Toffa de ” Le Iene”.

ellen-oscar-selfie

 

Ma dato che un po’ di cultura non fa male a nessuno i vincitori sono stati

-Paolo Sorrentino con “La grande Bellezza”

#migliorfilm: 12 anni schiavo

#miglior attore/attrice non protagonista: Jared Leto e Lupita Nyong’o

#migliorattore/attrice: Matthew McConaughey e Cate Blanchett

I LOOK.

#lepeggiori

Insipide, scontate e non adatte ad un Red Carpet, per i miei gusti.  Jennifer Lawrence ha scelto un abito di  Dior che nel complesso è bello, ma è uguale a quello del 2011 e ha distrutto la sua bellezza cadendo per la seconda volta. I suoi capelli hanno qualcosa che non mi piace , la preferivo agguerrita come in Hunger Games.  Anna Kendrick, diventata famosa per “Pitch!perfect”, ha osato davvero poco con una creazione dell’autunno di J.Mendel: mi aspettavo un bel vestito eppure si è presentata con questo dress nero a dea greca con inserti rossi completamente inadatti. Olivia Pope è la peggiore tra le peggiori, sembra si sia avvolta in un lenzuolo di seta , assolutamente no, sarà che odio questa tinta di viola/lilla ma non le dona per niente , io avrei optato per un vestito nero , almeno le avrebbe accarezzato le curve.

lepeggiori

#iMaschioni

Tra Di Caprio, Pharrell e Leto è palesemente miglior vestito Jared: su twitter in molti lo hanno paragonato a Jesus Christ per colpa del suo shatush boccoloso, ma a me piace, è stato l’unico a osare e rompere gli schemi con uno smoking bianco dando un tocco di colore con un papillon gigante rosso. Leo per l’ennesima volta non ha vinto L’oscar, outfit scontato. Passiamo a Pharrell: Piccolo Happy.. sei davvero un bel ragazzo, piaci a molti pr il tuo stile ma questa volta sei stato troppo troppo out. Pantaloni corti? il 3 marzo? e non ditemi che si avvicina la primavera.

uominioscar

 

#lecoppie

Mi commuovo sempre quando vedo le coppie varcare il tappeto rosso.. La coppia vincente è la famiglia Smith, Jada è fantastica in questo vestito Atelier Versace ( prima immagine) , fossi stato in lei avrei solo osato con dei tacchi leggermente più alti. Angelina Jolie , invece, mi ha deluso: pensavo mettesse qualcosa di sexy e invece può stringere la mano con la Garner.

coppia2

 

 

 

 

#lecoppie p.2.

Io darei l’oscar-look a Olivia Wilde, bella dai tempi di O.C. ma qui fantastica: ricordate che con il nero di Valentino  non si sbaglia mai. Non male anche  Chris Hemsworth e moglie, fantastico il vestito.

coppia1

#nudeisthenewblack

Considerando che la locuzione “sta bene , non sta bene” , nel nostro caso, è vincolata dal colore della pelle e del fondotinta usato, sono tre dee la Biel, La Paulson e la Blanchett. E’ ardua la scelta , mi piace molto l’acconciatura della Biel e nel complesso l’ Elie Saab della Paulson ma il premio va alla Blanchett , complimenti, indossi un fantastico long dress di Armani.

nude

 

#lescontate

La dea dello spot di j’adore mi ha davvero , ma davvero deluso. Il vestito ( di Dior) non è male in sé , la fine a sirena è il tocco forte ma la parte superiore non è di mio gusto, non le mette in evidenza il seno. Anne Hataway indossa un long dress di Gucci ( Gucci cosa mi hai combinato?) con applicazioni argento che mi ricordano molto le cinture che usavo in seconda media, quelle che avevano tutti , molto punk-emo. Mi piaceva molto più l’anno scorso. Jennifer Garner ha indossato un abito di Oscar De la Renta, molto scontato e troppo a lampada stile 800.

scontate

 

#leparticolari

Lupita Nyong’o ha stupito tutti: la migliore attrice del film “12 anni schiavo” irrompe sul red carpet con un vestito fiabesco firmato Prada. In molti sui social l’hanno riempita di complimenti e immaginata come la Cenerentola dei nostri tempi: non posso essere che d’accordo , il vestito raggiunge un connubio perfetto con il colore della sua carnagione. 9+

#86th Annual Academy Awards - Arrivals

Emma Watson è decisamente la mia preferita. Oramai dopo Harry Potter ha preso il volo , prima con Burberry poi con Lancome. L’ho trovata di una finezza assoluta con questo abito di Vera Wang e un trucco davvero delicato. Complimenti Signorina Granger. 9 1/2.

86th Annual Academy Awards - Arrivals

Molto bella anche Sandra Bullock. Ha scelto un abito di Alexander McQueen avvolgente e che le fa risaltare le curve. Belli i capelli , complimenti! 8+

86th Annual Academy Awards - Arrivals

Avrei scommesso tutto che Germanotta avesse scelto un vestito di Casa Versace, dopotutto Donatella è oramai diventata la sua compagna di avventure. Neverthless, ci piace, il vestito le dona anche se le fa i fianchi un po’ troppo larghi. Trucco illuminante top. 8.

86th Annual Academy Awards - People Magazine Arrivals

Grazie per la lettura,

Un Acido ( agli Oscar)

Comments

comments

2 thoughts on “La notte degli oscar: I migliori e i peggiori look

  • 4 marzo 2014 at 18:04
    Permalink

    hihihi molto bello questo post! Effettivamente d’accordissimo con le peggiori!!! e poi Pharrell, sei strabello:ma come ti sei vestito !!!! La piu’ bella per me senza dubbio Lupita Nyong’o, e fra i maschietti scelgo Di Caprio…sara’ che ho una fissa dai tempi di Titanic!hiihhi
    baci baci!!
    http://www.mrsnoone.it

    Reply
    • 6 marzo 2014 at 11:09
      Permalink

      anche io voto assolutamente per Lupita, la migliore!
      La semplicità è sempre l’arma migliore per la bellezza,
      Baci Andy.

      Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial