L’età dei Bulli: É ora di combattere.

IMG_1254

Oggi è una giornata che un pò mi tocca da vicino. O almeno anni fa mi ha visto come leggero protagonista di bulli che si credevano “forti” a prendermi in giro per la mia delicatezza, la mia gentilezza, la mia cortesia e successivamente, per il mio orientamento sessuale.

Io, fortunatamente, mi sono fatto forza da solo, mi sono guardato allo specchio e ho iniziato ad amarmi, accarezzarmi e a capire di dover essere fiero. Ma purtroppo il mondo è pieno di animi fragili e di persone che fanno leva su questi aspetti in modo aggressivo e, spesso, senza un motivo ben specifico.

Perciò credo che a lottare dobbiamo essere tutti, perché quello che capita  a persone che non conosciamo, potrà un giorno capitare  a nostro figlio. Un grande grazie va a Luca Bernardo per aver dato tanto a questa società, fondando nel 2008 il primo centro nazionale anti bullismo con l’obiettivo di ridurre  la percentuale di ragazzi che subiscono bullismo (1 bambino su 2). E va anche ringraziato per aver raccolto nel suo libro “ L” “ informazioni e consigli per reagire a questo fenomeno. E storie raccapriccianti, di bambini, come quella di Riccardo, tredicenne che si procura tagli alle braccia perché fanno molto meno male di quello che gli dice il suo compagno di classe.
E quando il  bullismo è praticato da leoni di tastiera diventa molto più sfuggevole al mondo degli adulti che spesso non conosco tutti gli strumenti di cui noi Millennials  facciamo uso per comunicare.

Il libro affronta tutte le sfaccettature del bullismo, identificando i tipi di bulli, le vittime e anche chi, in silenzio, spesso non reagisce e preferisce stare alla larga.

Il mio appello è per i genitori, leggete, documentatevi affinchè possiate riconoscere anche un minimo segnale da parte di un vostro figlio, nipote, amico. É essenziale e può evitare serie complicanze. E insegnate ai vostri figli ad amare, prima di tutto.

Il bullismo non è uno scherzo, è una violazione dei diritti umani.

Siate forti, siate coraggiosi

Un abbraccio forte.

Un Acido.

Ps: qui trovate un estratto del libro, buona lettura!

etadeibulli copia

 

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial