#TIM e le sue novità.

TIM_logo

Sono Tim dal mio primo telefono , un Samsung che si chiudeva a sportellino , nemmeno a colori , che ho ricevuto per natale all’età di 11 anni, ed  è stato subito amore.
Ho passato con Tim i migliori momenti , da Tim Tribù a tim Young, da Tim per Tutti a Tim Special.
E’ stato il miglior gestore e oggi si rinnova con una grandissima novità per i suoi clienti..

timtim8299-testata940x280-playstore

google_play

Finalmente Telecom Italia da la possibilità di comprare app, musica e giochi con il redito telefonico , cosa che trovo alquanto comoda dato che a volte può capitare di non essere in possesso di una carta di credito ( solo per comprare 0.89 centesimi di whatsapp) e non si vuole avere un account collegato economicamente alle carte dei propri genitori, evitando problemi di grave natura ( sensazione che non vi consiglio di provare), ma anche perché risulta essere un metodo più immediato e affidabile ( non rischi nemmeno furti di grandi somme)
Questo è stato reso possibile grazie alla partnership con Microsoft , riuscendo a lanciare l’operator billing per  Google play e su  Windows Phone!
Dunque, ricapitolando i requisiti principali sono:

  • -Smartphone con sistema operativo Windows Phone 7 o 8 versione aggiornata all’ultima disponibile (verificabile nelle impostazioni del terminale);
  • -registrazione al Windows Phone Store con un account Microsoft. L’account deve necessariamente avere la nazionalità impostata su Italia
  • -importo del contenuto non superiore ai 12,5 € + IVA;

Se siete Android, e avete Tim , cosa aspettate a provare il servizio?
Aspetto vostre notizie!

Grazie per la lettura, un Acido.

 

Comments

comments

25 thoughts on “#TIM e le sue novità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial